Savona: 42enne tenta di strangolare la moglie

Redazione
28/10/2023

La donna si trova ricoverata in gravi condizioni. Il marito, che dopo essersi reso conto della gravità del suo gesto ha chiamato i soccorsi, è stato arrestato per tentato omicidio.

Savona: 42enne tenta di strangolare la moglie

Ha tentato di strangolare la moglie dopo una lite per futili motivi, ma quando si è reso conto della gravità del suo gesto ha chiesto l’intervento del personale medico. L’uomo è stato arrestato per tentato omicidio dai carabinieri di Savona mentre la donna, rianimata per diversi minuti, è ricoverata in condizioni critiche presso l’ospedale San Paolo di Savona.

La confessione e l’arresto

La violenta aggressione è avvenuta in un’abitazione del centro cittadino, dove il personale del 118 è intervenuto per rianimare la donna, vittima del tentativo di strangolamento. Immediato l’arrivo dei carabinieri. Il 42enne di origini albanesi, da anni residente a Savona, in preda alla disperazione ha confessato davanti ai militari di aver tentato di strangolare la moglie 31enne, fermandosi solo quando si era accorto che non respirava più.