Ondata di sbarchi a Lampedusa, 1.202 migranti arrivati in poche ore

Redazione
15/11/2023

L'hotspot dell'isola è di nuovo pieno: 1.430 ospiti, di cui quasi 400 giunti durante la notte, dopo essere partiti da Tunisia e Libia.

Ondata di sbarchi a Lampedusa, 1.202 migranti arrivati in poche ore

Nuova ondata di sbarchi a Lampedusa, dove nel giro di 26 ore sono approdate 1.202 persone. Sono 394 i migranti sbarcati solo durante la notte. Sei i barconi, con a bordo da 35 a 136 persone, soccorsi dalle motovedette di Capitaneria, Guardia di finanza e assetto svedese Frontex. Un’imbarcazione, con a bordo 43 sudanesi, è riuscito ad arrivare fino a Cala Guitgia e i migranti sono stati bloccati dai carabinieri direttamente sulla terraferma. Altri 49 senegalesi, gambiani, guineani e ivoriani sono stati invece trasbordati e portati a molo Madonnina dalla nave Ong Nadir.

Ondata di sbarchi a Lampedusa, 1.202 migranti arrivati in poche ore. L'hotspot dell'isola è di nuovo pieno: 1.430 ospiti.
Migranti sbarcati a Lampedusa (Getty Images).

Nella serata del 14 novembre gli ospiti della struttura erano appena 138

Il 14 novembre sull’isola ci sono stati 19 approdi, per un totale di 903 persone. Gli ultimi 14 sbarchi nell’arco di tre ore, prima della mezzanotte. Dopo quell’ora, sono giunti in 50, partiti da Sfax in Tunisia; in 136 che si sono imbarcati lunedì sera da Sabratha in Libia; e altri 111 tra bengalesi, egiziani, pakistani e siriani partiti da Zuara, altro porto libico. L’hotspot di Lampedusa, a seguito della raffica di sbarchi registrata nel corso di 26 ore, è arrivato a ospitare 1.430 migranti. Alle 19 del 14 novembre, dopo trasferimento di 262 persone, gli ospiti della struttura di contrada Imbriacola erano appena 138.

Ondata di sbarchi a Lampedusa, 1.202 migranti arrivati in poche ore. L'hotspot dell'isola è di nuovo pieno: 1.430 ospiti.
Migranti nell’hotspot di Lampedusa (Getty Images).

In 230 lasceranno l’isola con il traghetto di linea per Porto Empedocle

Sono in corso le pre-identificazioni da parte della polizia che poi procederà ad accompagnare le persone che dovranno essere trasferite. Su disposizione della Prefettura di Agrigento, d’intesa con il Viminale, 230 lasceranno l’isola in mattinata con il traghetto di linea per Porto Empedocle.