La scaletta della terza serata di Sanremo 2019

La scaletta della terza serata di Sanremo 2019

07 Febbraio 2019 15.00
Like me!

Sanremo 2019, atto terzo. Quale sarà la scaletta della terza serata del Festival? La sorpresa delle ultime ore è Ornella Vanoni. Ma nella puntata del 7 febbraio è previsto anche il ritorno di Antonello Venditti – non è mai stato in gara – a 19 anni da quando fu ospite nell'edizione del 2000 condotta da Fabio Fazio. E ancora la coppia RafUmberto Tozzi e Alessandra Amoroso, Fabio Rovazzi (dopo l'esperienza al fianco di Pippo Baudo a Sanremo Giovani), Serena Rossi e Paolo Cevoli.

LA VANONI È UNA DELLE PARODIE PIÙ RIUSCITE DELLA RAFFAELE

La Vanoni torna sul palco dopo la partecipazione in gara, nel 2018, con Bungaro e Pacifico che le valse la standing ovation. E chissà che con "duetti" con Virginia Raffaele, che della Vanoni ha fatto una delle sue parodie più riuscite. Super ospite da Fazio, Venditti si esibì con due brani tratti dall'album Goodbye Novecento, Che tesoro che sei e Su questa nave chiamata musica. Ancora top secret, invece, le canzoni che ha intenzione di proporre in occasione dei 40 anni di Sotto il segno dei pesci, ma si parla anche di un momento musicale con l'amico Baglioni su un brano che ha fatto la storia del cantautore romano.

INTENSO OMAGGIO A MIA MARTINI

Raf e Tozzi, che da aprile 2019 sono in tournée nei palasport, sono pronti a cantare con ogni probabilità il singolo Come una danza e un medley dei loro successi. A Serena Rossi, protagonista della fiction di RaiUno Io sono Mia, il compito di rendere omaggio a Mia Martini, in duetto con Baglioni sulle note di Almeno tu nell'universo, in quello che si annuncia come uno dei momenti più intensi del Festival.

AMOROSO PER I 10 ANNI DI CARRIERA

Festeggia i 10 anni di carriera Alessandra Amoroso, che a Sanremo presenta Dalla tua parte, il nuovo singolo estratto dall'album 10, «dalla parte di chi si mette in gioco per i propri valori, le proprie idee, in ogni sentimento». Spazio anche alla gara dei big, con gli altri altri 12 artisti che non si sono esibiti nella seconda serata. Si ripete il meccanismo di voto: televoto 40%, giuria demoscopica 30% e giornalisti della sala stampa 30%. Al termine verrà stilata una classifica delle 24 canzoni in base alla media delle percentuali di voto ottenute.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *