Schaeuble: «Tagli Grecia, più tempo non serve»

Redazione
23/08/2012

«Dare più tempo alla Grecia per fare i tagli di spesa non sgnifica risolvere i suoi problemi». Lo ha affermato...

Schaeuble: «Tagli Grecia, più tempo non serve»

«Dare più tempo alla Grecia per fare i tagli di spesa non sgnifica risolvere i suoi problemi». Lo ha affermato il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, in un’intervista alla radio tedesca SWR, aggiungendo allo stesso tempo che «va riconosciuta la difficile situazione del governo di Atene».
«PIÙ TEMPO SIGNIFICA PIÙ SOLDI».   «Più tempo non è una soluzione del problema» ha affermato Schaeuble, spiegando che dare tempo «significa più soldi» ma, ha aggiunto,  «l’Eurozona ha raggiunto il limite sostenibile». Il 21 agosto il premier greco Antonis Samaras in un’intervista alla Bild aveva chiesto «soltanto un po’ più di respiro per far girare l’economia e aumentare gli introiti statali».
Le dichiarazioni del ministro fanno seguito alla presa di posizione tedesca nei confronti della pemanenza di Atene nell’euro. Il 20 agosto il ministro degli Esteri di Berlino, dopo una bilaterale con l’omologo greco Dimitrios Avramopoulos, aveva dichiarato «Dobbiamo superare la crisi dell’eurozona insieme e uniti».