Sci, in America vincono Vonn e Ligety

Redazione
05/12/2010

Negli Stati Uniti la domenica dello scii mondiale ha segnato il trionfo degli atleti di casa. Il 5 dicembre, nell’ultima...

Sci, in America vincono Vonn e Ligety

Negli Stati Uniti la domenica dello scii mondiale ha segnato il trionfo degli atleti di casa.
Il 5 dicembre, nell’ultima tappa americana prima del rientro in Europa del circo bianco, nel Supergigante canadese di Lake Louise si è imposta Lindsey Vonn e nel Gigante di Beaver Creek ha vinto il  connazionale Ted Ligety.
Deludente l’Italia, con due settimi posti per Max Blardone e Johanna Schnarf.
Da segnalare il rientro in gara del campione elvetico Daniel Albrecht, che nel gennaio 2009 rimase tre settimane in coma farmacologico dopo un drammatico incidente a Kitzbuehel. Ha chiuso in 21/a posizione dopo una gara molto positiva: migliore di quella di molti colleghi ben più in forma.
A Lake Louise molte le atlete finite fuori gara per il fondo gelato. Dal prossimo week end, 11 e 12 dicembre, la Coppa torna in Europa. L’appuntamento per le donne è a St. Moritz (Svizzera), mentre gli uomini saranno in Val d’Isere (Francia).