Scoppia la coppia

Redazione
08/12/2010

di Marco Grandi Dimenticatevi il fondoschiena da sexy professoressa e le parate da Seria A di Belen Rodriguez. E archiviate...

Scoppia la coppia

di Marco Grandi

Dimenticatevi il fondoschiena da sexy professoressa e le parate da Seria A di Belen Rodriguez. E archiviate le battute tormentone di Christian De Sica. In coppia mangeranno il (cine)panettone in Sud Africa, ma non arriveranno a Pasqua insieme. Almeno per spot. Dei telefonini Tim, ovviamente. 
Finisce così, dopo appena un anno, la loro avventura come testimonial del gruppo telefonico, che ha deciso di cambiare strada. Chi ci sarà dopo? La gara è aperta. Sono sei le agenzie in competizione, tutte hanno già un’esperienza al telefono, e dovranno presentare una proposta entro il 20 dicembre. C’è Leo Burnett, colpevole di aver creato la coppia Belen-De Sica. 
Ci sono due veterane della telefonia pubblicitaria come Lowe Pirella Fronzoni Spa e Armando Testa, che ha firmato, tra le altre, la campagna storica della «telefonata che allunga la vita» quando la Telecom era ancora la Sip. Ci sono anche l’agenzia Klein Russo il cui direttore creativo Fabrizio Russo, ha ideato la comunicazione per Blu, e Publicis forte del neo a.d. Daniele Tranchino, ex Y&R Madrid dove gestiva e coordinava a livello globale tutte le attività di comunicazione per Telefonica. 
E c’è pure lo straniero: l’argentina Santo, quella che l’anno scorso si è aggiudicata l’incarico globale di Vodafone e che sta consumando, almeno in Italia, un’altra coppia: Francesco Totti e Ilary Blasi. Ed è proprio sulla coppia che, almeno fino ad oggi, le compagnie della telefonia mobile si sono sfidate a colpi di spot. Giorgio Panariello e Vanessa Incontrada per Wind, Totti e Ilary per Vodafone, Belén e De Sica per Tim. Che sia arrivato il momento di farla scoppiare?