Maturità 2023, seconda prova: al Classico un brano di Seneca

Redazione
22/06/2023

Il testo scelto è Chi è saggio non teme il volgo. Problemi con le funzioni allo Scientifico.

Maturità 2023, seconda prova: al Classico un brano di Seneca

È il giorno della seconda prova per gli oltre 500 mila studenti che stanno affrontando l’esame di maturità 2023. Come da tradizione, la traccia varia a seconda della tipologia di istituto ed è inerente ad una delle materie di indirizzo: latino al Classico, matematica allo Scientifico, prima lingua e cultura straniera al Linguistico. Alle 8:30 è stata pubblicata la chiave per aprire i plichi telematici con le prove e pochi minuti dopo è giunta notizia del contenuto. I maturandi del liceo Classico dovranno tradurre e analizzare un brano di Seneca che si rivolge all’amico Lucilio. Un testo in cui l’autore latino mostra come i precetti della filosofia possano guidare alla virtù in mezzo ai falsi valori.

Le tracce della seconda prova della maturità 2023

Chi è saggio non segue il volgo è il titolo del brano tratto dalle Epistulae ad Lucilium. Seneca, filosofo e drammaturgo attivo durante l’età giulio-claudia, non usciva dal 2017 e, con questa apparizione, è diventato l’autore più proposto alla maturità dal dopoguerra ad oggi. Il ministero l’ha infatti scelto 16 volte, al pari di Cicerone (assente dal 2009). Nell’ultimo esame di stato pre-pandemia era stato proposto un brano di Tacito, il più temuto dagli studenti.

Allo Scientifico, invece, gli alunni dovranno risolvere due problemi attraverso lo studio di funzioni. Si tratta di problemi dall’approccio classico, senza riferimenti a casi reali come invece accadde nel 2017 con la ormai celebre «ruota quadrata».

Le materie scelte per i licei

Di seguito tutte le materie che, mesi fa, il ministero ha scelto per la seconda prova nei licei:

  • Liceo classico: Latino
  • Liceo scientifico: Matematica
  • Liceo scientifico – Opzione scienze applicate: Matematica
  • Liceo linguistico: Lingua e cultura straniera
  • Liceo artistico – Architettura e Ambiente
  • Liceo artistico – Arti figurative plastico scultoreo: Discipline plastico-scultoree
  • Liceo Scienze Umane: Scienze umane
  • Liceo Scienze Umane, opzione economico sociale: Diritto ed economia politica
  • Liceo Musicale e Coreutico – Sezione Musicale: Teoria, analisi e composizione
  • Liceo Musicale e Coreutico – Sezione Coreutica: Tecniche della danza.