Sequestro record ai narcos

Redazione
05/10/2010

Il flusso di narcotraffico dalla Colombia verso il Messico e l’Europa ha subito un duro colpo. La mattina del 5...

Sequestro record ai narcos

Il flusso di narcotraffico dalla Colombia verso il Messico e l’Europa ha subito un duro colpo. La mattina del 5 ottobre le forze dell’ordine colombiane, in cooperazione con gli Stati Uniti, hanno confiscato a Bogotà 29 milioni di dollari e 17 milioni di euro in contanti.
Il denaro è stato scoperto dentro alcuni veicoli lasciati in parcheggi pubblici nella capitale colombiana e, stando alle prime ipotesi, appartiene a Daniel Barrera, detto El loco, uno dei narcotrafficanti più ricercati del Paese. Per ora sono venti le persone arrestate, tre delle quali ricercate negli Stati Uniti. Lo ha confermato Oscar Naranjo, capo della polizia colombiana.
«È il più grande sequestro di denaro proveniente dal narcotraffico nella storia della Colombia», ha annunciato il ministro della Difesa, Rodrigo Rivera. Si tratta del terzo nel suo genere, che fa parte di un’indagine che ha già raccolto rispettivamente 28 e 24 milioni di dollari.