Serie A, il Cesena stoppa la Juventus: 2-2

Redazione
15/02/2015

Pareggio chiama pareggio. E gli ultimi in classifica beffano i primi. Dopo il clamoroso 0-0 della Roma in casa con...

Serie A, il Cesena stoppa la Juventus: 2-2

Pareggio chiama pareggio. E gli ultimi in classifica beffano i primi. Dopo il clamoroso 0-0 della Roma in casa con il Parma, nel fondo del tabellino, la Juventus viene fermata in trasferta dal (penultimo) Cesena. Solo un 2-2 nel secondo posticipo della 23esima giornata del campionato di calcio di serie A. 
Niente super-fuga, insomma. La Juventus spreca l’occasione di mettere 9 punti tra sé e i giallorossi, a loro volta deludenti in casa con il Parma, ultimo. In una partita intensa e nervosa, i bianconeri senza Tevez vanno sotto, rimontano, poi si fanno riprendere e nel finale buttano via un’occasione d’oro con Vidal, che fallisce un rigore. Finisce 2-2 ed è giusto così.
IL CHIEVO METTE KO LA SAMP. Mentre a Verona finisce male per la Samp. Il Chievo in tre giorni ha conquistato sei punti dando spessore alla propria classifica e agguantando Empoli e Verona al quint’ultimo posto. E dopo il blitz di Parma ha mandato ko anche la Sampdoria colpendola prima a freddo grazie a Izco, ma anche alla sfortunata deviazione di Romagnoli, poi con un gran gol di Meggiorini. Solo nel finale la squadra ligure trova il gol con Muriel che torna a segnare nel campionato italiano ad un anno esatto dall’ultima marcatura. Ma è un guizzo che rende solo meno amara la sconfitta.