Seul su Kim Jong Un: «Sappiamo dove si trova, fake news quelle sulla sua morte»

Redazione
28/04/2020

Il ministro dell'Unificazione della Corea del Sud smentisce le notizie sul decesso del leader nordcoreano e spiega: «Posso dire con sicurezza che non ci sono stati segnali insoliti».

Seul su Kim Jong Un:  «Sappiamo dove si trova, fake news quelle sulla sua morte»

Dopo settimane in cui il mistero sulla salute Kim Jong Un si è infittito, da Seul sembra arrivare il primo chiarimento concreto sul leader nordcoreano. Il ministro dell’Unificazione della Corea del Sud, Kim Yeon-chul, parlando durante un’audizione in parlamento, ha detto che «il governo sa dove si trova Kim Jong-un» e ha definito «fake news» e «infodemia» i rumor sulla sua malattia. «Posso dire con sicurezza che non ci sono stati segnali insoliti» al Nord. Il leader nordcoreano «potrebbe aver saltato la cerimonia del 15 aprile, dedicata al compleanno del nonno Kim Il-sung, fondatore dello Stato, per i timori del coronavirus e non perché malato».