La segretaria di Antinori ha confermato le accuse contro il ginecologo

La segretaria di Antinori ha confermato le accuse contro il ginecologo

08 Aprile 2019 12.19
Like me!

Ha ammesso le sue responsabilità, spiegando di non essere mai stata capace di opporsi alle richieste avanzate dal ginecologo. Bruna Balduzzi, segretaria di Severino Antinori, durante il processo d'Appello contro il medico condannato in primo grado a sette anni e due mesi di carcere per avere espiantato otto ovuli a un’infemeriera spagnola senza il permesso della ragazza nella clinica milanese Matris, ha detto di avere sempre «eseguito gli ordini» ricevuti. Per la prima volta viene così confermata in giudizio l'ipotesi dell'accusa da parte di uno degli imputati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *