Significato tatuaggi Ibrahimovic

Redazione
16/02/2015

 Zlatan Ibrahimovic è sicuramente uno dei calciatori che più fanno discutere: dai suoi comportamenti spesso non troppo ortodossi, dal temperamento spesso eccessivamente focoso ai suoi innumerevoli tatuaggi. Ed è proprio di questo che vogliamo parlare, della storia incisa sul corpo statu...

Significato tatuaggi Ibrahimovic

 

Zlatan Ibrahimovic è sicuramente uno dei calciatori che più fanno discutere: dai suoi comportamenti spesso non troppo ortodossi, dal temperamento spesso eccessivamente focoso ai suoi innumerevoli tatuaggi. Ed è proprio di questo che vogliamo parlare, della storia incisa sul corpo statuario del calciatore, e del significato che ciascun segno ha per lui.

Come spiegato dallo stesso Ibra, si tratta del segno tangibile del suo sostegno al World Food Programme, il Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite per combattere la fame nel mondo. Si tratta di una vera e propria ragnatela di firme, una serie di tatuaggi “non permanenti”, che scompaiono dopo un certo periodo di tempo.

Ha dichiarato lo stesso Ibra: “Ciascuno porta il nome di una persona reale che muore di fame nel mondo. Anche se i tatuaggi spariscono, le persone rimangono. Ci sono 805 milioni di persone che muoiono di fame nel mondo. Voglio che i tifosi le vedano e le aiutino, anche attraverso di me, tramite il Programma alimentare mondiale”.

L’iniziativa è stata patrocinata dalla direttrice del Programma, Marina Catena, che ha sottolineato: “Avevo il sogno che qualcuno potesse comunicare questo messaggio in modo semplice, al di là di ogni barriera. Abbiamo pensato ad Ibra, che riceve sempre richieste di autografi.”