Simona Ventura annuncia le nozze con Giovanni Terzi: «Dopo cinque anni complicità totale»

Redazione
10/11/2023

La conduttrice racconta l'amore con lo scrittore: «Ha tirato fuori la mia vera essenza, mi ha dato il tempo di rinascere come donna».

Simona Ventura annuncia le nozze con Giovanni Terzi: «Dopo cinque anni complicità totale»

Simona Ventura, storica conduttrice, è tornata alla ribalta in tivù, ma anche la sua vita privata splende. Intervistata dal settimanale Gente, ha raccontato gli esordi, il suo percorso in televisione, il periodo lontano da essa ma soprattutto il rapporto con la famiglia e l’amore con Giovanni Terzi, che sposerà nel 2024.

Simona Ventura racconta il periodo lontano dalla tivù

Il sabato sera la conduttrice è su Rai 1 in gara a Ballando con le stelle, mentre la domenica mattina su Rai 2 con Citofonare Rai2 assieme alla sua amica Paola Perego. Una super Simona che ha ritrovato spazio in tivù dopo un periodo di fermo: «È il risultato di un percorso iniziato nel 2019 che desideravo e che mi dà stimoli, emozioni, energia. Avevo successo, lavoravo molto, sempre. Ma, nonostante tutto, mi accorgevo di essere infelice, mi mancava qualcosa. Non riuscivo a dedicare abbastanza tempo ai figli, non tanto quanto meritassero e avrei voluto. Avevo bisogno di fermarmi e ho lasciato».

L’amore con Giovanni Terzi e le nozze nel 2024

Nonostante gli alti e bassi della sua carriera, accanto a lei dal 2018 c’è Giovanni Terzi, come lo definisce lei «il vero amore». Simona non si è risparmiata e ha ringraziato il suo compagno per essere così presente nella sua vita: «Anche l’amore di Giovanni mi ha fatta cambiare, è vero. Lui è un uomo solido, risolto, ha tirato fuori la mia vera essenza, mi ha dato il tempo di rinascere come donna. Mi sostiene e parteggia per me, come io per lui, non è mai in competizione. Dopo cinque anni abbiamo una complicità totale, condividiamo e ci diciamo tutto.  Con lui ho ritrovato la felicità e anche il rapporto con mia sorella e i miei genitori». I due si sposeranno l’anno prossimo: «Accadrà nel 2024, ma non voglio dire altro perché tutte le volte che lo annunciamo succedono cataclismi. Il prossimo anno sarà speciale, ci sono già un po’ di date da festeggiare: i 60 anni di nozze dei miei, i 18 di Caterina, i 60 di Giovanni».