Chi è Simone Cristicchi, cantante in gara a Sanremo 2019

05 Febbraio 2019 15.04
Like me!

Quest’anno assisteremo alla 69esima edizione del Festival di Sanremo. A condurlo ci saranno Claudio Baglioni, Claudio Bisio e Virginia Raffaele che avranno il duro compito di reggere il confronto con Michelle Hunziker e Piefrancesco Favino. Tra i big in gara ci sarà anche Simone Cristicchi. Ma andiamo a scoprire qualche dettaglio in più su di lui.

LA BIOGRAFIA DI SIMONE CRISTICCHI

Simone Cristicchi è nato a Roma il 5 febbraio 1977. Cantautore, attore teatrale e scrittore, esordisce nel mondo della musica molto presto, a 17 anni. Crea un gruppo rock, ma a 20 anni conosce la canzone d’autore. Nel 1998, riesce a vincere anche il Concorso Nazionale Cantautori con L’uomo dei bottoni. Negli anni successivi ha aperto anche i concerti di Niccolò Fabi e Max Gazzè, il successo arriva con Vorrei cantare come Biagio, nel 2005, brano dove cita il collega Antonacci. Nel 2006 partecipa a Sanremo con il brano Che bella gente, aggiudicandosi il secondo posto nella sezione Giovani. Nel 2007 vince la 57esima edizione di Sanremo con il brano Ti regalerà una rosa. Quest’anno tornerà sul palco con il brano Abbi cura di me, duettando con Ermal Meta il venerdì.

LA VITA PRIVATA DI SIMONE CRISTICCHI

Essendo molto riservato, Cristicchi fa sapere molto poco sulla sua vita privata. Si sa soltanto che è sposato con una donna di nome Sara, un’archeologa romana. I due hanno avuto due figli che si chiamano Tommaso e Stella. Grande appassionato di fumetti, a 16 anni ha avuto l’offerta di un contratto come disegnatore per il Tiramolla della Comic Art, che lui ha rifiutato per continuare gli studi.

LA CARTA D'IDENTITÀ DI SIMONE CRISTICCHI

Simone Cristicchi è alto 185 centimetri e pesa 75 chili. Si è sempre contraddistinto per i suoi capelli ricci. Molto chiaro di carnagione e con i capelli scuri, ha sempre portato gli occhiali da vista. Oggi porta anche una barba molto folta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *