Siria, abbattuto elicottero militare a Damasco

Redazione
27/08/2012

I ribelli siriani hanno abbattuto un elicottero militare a Damasco (guarda la gallery), e pubblicato su Youtube un video in...

Siria, abbattuto elicottero militare a Damasco

I ribelli siriani hanno abbattuto un elicottero militare a Damasco (guarda la gallery), e pubblicato su Youtube un video in cui si vede il velivolo precipitare in fiamme (guarda qui il filmato). Lo hanno annunciato prima gli stessi ribelli via Twitter e poi la tivù di Stato siriana senza però fornire ulteriori precisazioni sulle cause e sulle sorti del pilota.
Alcuni residenti di Damasco hanno affermato che il velivolo è precipitato nel quartiere di Jawbar, nella parte Nord-orientale di Damasco, poco lontano dalla piazza degli Abbasidi: «Per ore i rivoluzionari hanno tentato di abbattere quell’elicottero che sorvolava dall’alba Qabun e Jawba. Alla fine ci sono riusciti».
UN VIDEO RITRAE LO SCHIANTO. In un video amatoriale diffuso da attivisti si vede una densa colonna di fumo levarsi da una zona residenziale. Altre foto apparse sui social network e scattate da cittadini di Jawbar hanno documentato la presenza della colonna di fumo.
Secondo i ribelli, l’abbattimento dell’elicottero «è stata una vendetta per il massacro di Daraya». Nel sobborgo meridionale di Damasco sono state identificate il 27 agosto altre 14 vittime, che si aggiungono alle oltre 200 rinvenute a partire dalla mattina del 25.