Redazione

Snam: la migliore società per la corporate governance

Snam: la migliore società per la corporate governance

Prima nell’Integrated Governance Index della testata specializzata EticaNews. Riconoscimento anche da Lundquist per comunicazione digitale e stakeholder engagement

11 Giugno 2019 10.32

Like me!

Snam è al primo posto in Italia per corporate governance e integrazione dei fattori ESG (ambientali, sociali e di governance) nelle strategie aziendali. È il risultato dell’indagine annuale Integrated Governance Index, curata dalla testata specializzata EticaNews.

INSERIMENTO DI TEMATICHE ESG NEL MODELLO DI GESTIONE

Nella ricerca, che ha preso in esame le principali società quotate e industriali non quotate italiane, l’azienda guidata dall’amministratore delegato Marco Alverà ha primeggiato per l’inserimento delle tematiche ESG nel modello di gestione e per la loro condivisione con gli stakeholder.

Nel 2018 Snam ha pubblicato la tredicesima edizione del Report di Sostenibilità, che include i principali risultati raggiunti dalla società in ambito ESG, nonché la prima edizione del Report sul Cambiamento Climatico, in linea con le raccomandazioni della Task force on Climate related Financial Disclosure (TCFD). Da circa un mese Snam si è dotata di un comitato, all’interno del proprio Consiglio di Amministrazione, dedicato proprio alle questioni ambientali, sociali e legate al governo societario, con compiti propositivi e consultivi verso il CdA presieduto da Luca Dal Fabbro. Tutti i risultati dell’Index e le classifiche di settore saranno presentati e discussi da esperti e investitori alla ESG Business Conference in programma a Milano il 13 giugno.

COMUNICAZIONE SULLE PIATTAFORME DIGITALI

Snam è ai vertici in Italia anche per l’impegno nel raccontare le proprie strategie di sostenibilità sulle piattaforme digitali, dialogando con gli stakeholder tramite i social media. La società ha infatti ottenuto un secondo riconoscimento, da parte di Lundquist, posizionandosi nella “Gold Class” dello studio “Future Italia Top 100”. Obiettivo della ricerca è analizzare la capacità delle aziende di raccontare sui media digitali un impegno concreto, strutturato e credibile in termini di sostenibilità, incoraggiando l’interazione con il proprio pubblico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *