Dal cda del Sole 24 Ore azione di responsabilità contro gli ex vertici

12 Marzo 2019 17.59
Like me!

Il cda de Il Sole 24 Ore ha deliberato all'unanimità di sottoporre alla prossima assemblea dei soci la proposta di azione sociale di responsabilità nei confronti dell'ex presidente Benito Benedini, dell'ex ad Donatella Treu e dell'ex direttore Roberto Napoletano.

LEGGI ANCHE: Le carte della Consob sulle sanzioni al Sole 24 Ore

Il consiglio di amministrazione ha altresì deliberato all'unanimità di inviare lettera interruttiva della prescrizione a Kpmg, società incaricata della revisione legale dei conti de Il Sole 24 Ore fino al bilancio al 31 dicembre 2015.

ABETE: «CONTI IN EQUILIBRIO»

«Sono rimasto amministratore di una sola società quotata perché la Bce mi ha eliminato da tutte quante le altre dicendo che il mio tempo era troppo poco per fare tante cose. Ho dovuto lasciare anche il Sole 24 Ore che però come avete visto ha chiuso i conti ritornando ad un equilibrio, quindi lo faccio più tranquillo», ha detto l'11 marzo Luigi Abete, dimessosi lo scorso 28 febbraio dal cda del Sole 24 Ore, nel corso del suo intervento al convegno annuale dell'Aifi. «Poi un giorno in questa sala dedicheremo un convegno alla storia di questi anni del Sole24 ore, di tutte le attenzioni più o meno morbose che si sono sviluppate su questa azienda quotata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *