I sondaggi elettorali francesi per le Europee del 25 febbraio

I sondaggi elettorali francesi per le Europee del 25 febbraio

25 Febbraio 2019 09.04
Like me!

Se il presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron si candidasse capolista alle prossime elezioni europee, secondo i sondaggi, il suo partito si posizionerebbe primo per consensi tra i cittadini francesi. La Republique en Marche, il partito della maggioranza di governo in Francia, non ha ancora designato il suo candidato alle europee ma con Macron, stando a una ricerca di opinione realizzata da Harris Interactive per la tivù TF1 e il quotidiano Le Figaro, otterrebbe il 22% delle preferenze. Al secondo posto il Rassemblement National di Marine Le Pen che non a caso ha puntato tutto e dichiaratamente ulla gioventù di origini italiane Jordan Bardella ma che non andrebbe oltre il 19-20% dei voti, mentre la destra dei Republicains, il partito che fu di Nicolas Sarkozy e che è membro dei Popolari europei, è lontana al 12% delle intenzioni di voto. In ogni caso secondo un altro sondaggio realizzato dall'istituto Odoxa Dentsu-Consulting per France Inter a cento giorni dall'inizio della protesta, la maggioranza dei francesi vuole lo stop della mobilitazione dei gilet gialli, il movimento di protesta nato in maniera spontanea contro l'ipotesi di rialzo della tassa sui carburanti e diventanto il catalizzatore di un profondo malcontento sociale tanto da portare manifestanti in piazza per quindici week end di fila. Secondo lo studio, il 55% delle persone intervistate vuole la fine della mobilitazione quando a fine novembre erano invece il 66% a chiedere alle casacche gialle di andare avanti, il 55% a gennaio. Intanto, esponenti del movimento come Jacline Mouraud, fondatrice del partito 'Les Emergents', sottolineano la necessità di strutturarsi politicamente per continuare la protesta non sulle rotatorie ma candidandosi alle elezioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *