Redazione

I sondaggi politici elettorali del 10 giugno 2019

I sondaggi politici elettorali del 10 giugno 2019

La Lega ai massimi storici. Fratelli d'Italia per la prima volta raggiunge Forza Italia. Il Pd e il M5s tengono i livelli delle Europee.

10 Giugno 2019 20.27

Like me!

A due settimane dalle elezioni europee, i sondaggi politici danno un quadro chiaro, in particolare per quel che riguarda il centrodestra: la Lega continua a crescere a spese di Forza Italia, che per la prima volta viene raggiunta da Fratelli d’Italia. Nelle rilevazioni di Swg per TgLa7, il partito di Matteo Salvini tocca i massimi storici arrivando al 37,3%, in aumento rispetto agli orientamenti di voto del 3 giugno di +0,8%. Fi perde lo 0,6% e scende al 6,3%, alla pari con il partito di Giorgia Meloni. Pd e M5s restano vicini ai risultati delle Europee: il Partito democratico perde in una settimana lo 0,7% e si attesta al 22,8%, mentre il Movimento guadagna +0,9% arrivando al 18,4%.

«Leggo dai sondaggi che Forza Italia sarebbe scesa sotto il 7%, diventando il terzo partito del centrodestra. E il prossimo sondaggio quanto sarà? Basta!», il commento del presidente della Liguria Giovanni Toti su Fb. «C’è ancora chi con arroganza va in tv a sostenere che tutto va bene, che nulla è stato sbagliato. Cosa non si fa per la poltrona, spesso neppure conquistata!», continua Toti, «per salvare qualche dirigente e parlamentare arrogante non possiamo assistere all’abbandono quotidiano da parte della nostra gente. Dobbiamo costruire una nuova, grande casa comune dove tutti possano tornare a sentirsi a proprio agio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *