I sondaggi politici elettorali del 29 luglio 2019

Nonostante il caso Russiagate, la Lega torna al 38%. Massimo storico nelle rilevazioni Swg per il TgLa7. Il M5s crolla al 17,3%. Il Pd risale al 22%.

29 Luglio 2019 20.34
Like me!

L’inchiesta sui presunti fondi russi non arresta la crescita delle Lega nei sondaggi, che anzi torna ai massimi storici arrivando al 38% dei consensi. Secondo la rilevazione di Swg per TgLa7, il Carroccio guadagna +0,2% rispetto al 22 luglio. Il partito che cresce maggiormente in sette giorni è invece il Partito democratico, che passa dal 21,5% al 22%. Crolla il M5s, dal 18,5% al 17,3%, mentre Fratelli d’Italia passa dal 6,3% al 6,6% e supera Forza Italia (dal 6,6% al 6,5%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *