La Lega continua a crescere nei sondaggi

La Lega continua a crescere nei sondaggi

31 Luglio 2018 10.24
Like me!

Un nuovo sondaggio Swg conferma la forte ascesa della Lega di Matteo Salvini nelle intenzioni di voto degli italiani. Se si tornasse alle urne oggi il 30,3% del campione sceglierebbe il Carroccio, dato in lieve flessione rispetto al 23 luglio (30,7%) ma sempre in crescita netta rispetto al 17,4% raccolto alle elezioni politiche del 4 marzo. Stabile il M5S, che verrebbe scelto dal 29,7% dei votanti, mentre alle ultime Politiche ha preso il 32,7%. I due alleati di governo totalizzerebbero il 60% dei consensi, in crescita di oltre 10 punti.

IL PD SCIVOLA AL 17,4%

Note dolenti, al contrario, per il Partito democratico, che prosegue la flessione al 17,4% (era al 18,1% una settimana fa, ha preso il 18,7% alle elezioni); Forza Italia recupera leggermente segnando un 8,6% rispetto al 7,9% del 23 luglio, ma è sempre lontana dal 14% del 4 marzo. In discesa anche Fratelli d'Italia, 3,7% a fronte del 4,1% di una settimana fa e del 4,4% delle politiche. Costante anche Leu al 2,4% (2,6% all'ultima rilevazione, 3,4% alle politiche). Il sondaggio è stato compiuto tra il 25 e il 30 luglio.

GLI ELETTORI DIFENDONO IL RUOLO DEL PARLAMENTO

Swg, inoltre, ha chiesto agli italiani che valore danno all'esistenza delle istituzioni democratiche, dopo che Beppe Grillo e Davide Casaleggio si sono espressi a favore del superamento della rappresentatività. I cittadini sondati, tuttavia, hanno "difeso" il ruolo tradizionale del parlamento. Infatti, alla domanda «secondo lei in una democrazia l'esistenza di un parlamento è molto, abbastanza, poco o per niente necessaria?», l'83% ha risposto molto/abbastanza, con una netta prevalenza tra gli elettori del Pd (94%). Ma percentuali alte si sono registrate anche tra quelli del M5s (84%) e di Forza Italia (86%), meno tra i leghisti (77%). Ha risposto poco/per niente necessaria l'11% degli intervistati, con una prevalenza di elettori del M5s (14%) e della Lega (15%). Il 6% del campione ha preferito non rispondere (leggi anche: La polemica tra Grillo e Cassese sulla democrazia e l'idraulico).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *