Sostituzione spinterogeno auto

15 Aprile 2014 08.31
Like me!

Spinterogeno auto

Lo spinterogeno (sulle vetture recenti esso non è più presente) è un apposito dispositivo che, come mette in evidenza il nome, riesce nell’operazione di distribuire la scarica elettrica che proviene dalla bobina. Essa viene distribuita alle candele nel momento opportuno (cioè in fase, e nel cilindro esatto in base alle varie fasi del motore). Il dispositivo comprende: puntine platinate; distributore di fase; depressostato per autoregolare l’anticipo.

Quando la vostra auto incomincia ad essere un po’ vecchia, sono necessarie delle manutenzioni periodiche. Se possedete una Fiat Uno con motore Fire, potrebbe essere necessario cambiare la centralina dello spinterogeno della vostra macchina.

Dovete assicurarvi di avere i seguenti elementi: una centralina spinterogeno Fiat Uno e un giravite piatto e a croce.

Potete andare da un negozio di ricambi auto dove troverete oltre a numerosi accessori anche del materiale specifico elettrico per auto. Dovrete acquistare una centralina spinterogeno per Fiat Uno modello Fire, sovente potete trovarla originale o in modelli più economici.

Quando avete acquistato il pezzo di ricambio, potete procedere alla sostituzione, aprite il vano motore e bloccate per bene con l’apposita astina di fermo. Procedete a svitare con apposito attrezzo (giravite) le due viti che fissano la centralina sulla parte laterale destra dello spinterogeno. Sollevate, ora, la centralina e procedete all’estrazione delle spinette (inserite alla base). Esse sono due, hanno un proprio verso, quindi nella delicata fase di rimontaggio non potete commettere errori, tutto questo mentre le inserite nella centralina nuova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *