S&P taglia il rating del Giappone

Redazione
27/01/2011

L’agenzia di rating Standard & Poor’s ha declassato il rating sul debito del Giappone, portandolo da “AA” a “AA-”. Le...

S&P taglia il rating del Giappone

L’agenzia di rating Standard & Poor’s ha declassato il rating sul debito del Giappone, portandolo da “AA” a “AA-”. Le prospettive sul giudizio per i prossimi trimestri invece rimangono stabili. Nel 2009 fu Moody’s a decretare la minore qualità del debito giapponese tagliando il rating del debito in valuta dalla tripla A ad Aa2.
In quella circostanza alzò il valore dei titoli in yen (ad Aa2 da Aa3), sostenendo che il mercato ‘domestico’ sarebbe stato in grado di assorbire il quantitativo record di titoli di Stato che il governo stava per lanciare sul mercato.