La Spagna libera i bambini: un’ora d’aria al giorno

Redazione
27/04/2020

Dal due maggio consentite le passeggiate anche per over 65. Ma lockdown resta fino a metà del mese.

La Spagna libera i bambini: un’ora d’aria al giorno

Con un adulto, per un’ora al giorno, una volta al giorno, a un chilometro da casa. Sono illustrate anche in un video-tutorial le quattro regole sulla base delle quali in Spagna a partire dal 26 aprile gli under 14 sono potuti uscire da casa.

‘Liberi’, dopo 42 giorni di confinamento, tornano a popolare le strade della città con biciclette, monopattini, anche con il pallone: sono immagini da vita pre coronavirus ed è anche la prima prova per il governo spagnolo che allentando le restrizioni per i più piccoli guarda alla fase due dopo la proroga del lockdown fino al prossimo 9 maggio.

Un percorso ancora tutto da determinare sulla base dell’andamento della curva, ma con dettagli che la Moncloa comincia già a centellinare, come il via libera alle passeggiate a partire dal due maggio, anche per gli over 65, se le cifre lo consentiranno. Il 28 aprile il presidente del governo Pedro Sanchez svelerà il suo piano più ampio di uscita dal lockdown che sarà probabilmente messo in atto nella seconda metà di maggio, mentre a tutti gli spagnoli sarà permesso di fare esercizio fisico e fare passeggiate dal prossimo fine settimana.