I risultati delle precedenti elezioni in Basilicata

22 Marzo 2019 16.10
Like me!

Domenica 24 marzo urne aperte in Basilicata dove si vota per il rinnovo del Consiglio regionale e per l'elezione del presidente della Regione. Le liste in corsa sono 14 sia per la circoscrizione di Potenza sia per quella di Matera. Sono chiamati al voto 573.970 gli elettori.

I QUATTRO CANDIDATI GOVERNATORE

Quattro invece i candidati alla presidenza della Regione: Vito Bardi per il centrodestra (appoggiato dalle liste Lega Salvini Basilicata, Fratelli d'Italia, Forza Italia per Bardi, Basilicata Positiva-Bardi presidente e Idea-Un'altra Basilicata); Carlo Trerotola per la coalizione di centrosinistra (Comunità democratiche, Avanti Basilicata, Basilicataprima, Verdi-Realtà Italia, il partito socialista italiano, i progressisti per la Basilicata e Trerotola presidente); il professore Valerio Tramutoli appoggiato dalla lista di sinistra La Basilicata possibile e, infine, Antonio Mattia, candidato del Movimento cinque stelle.

LEGGI ANCHE: Guida alle elezioni regionali 2019 in Basilicata

ELEZIONI RINVIATE DUE VOLTE

La destra con Matteo Salvini in testa, dopo i successi in Abruzzo e Sardegna, tenta la tripletta conquistando un'altra Regione "rossa". Le elezioni arrivano a cinque e quattro mesi di distanza dalle precedenti, dopo l’arresto del presidente uscente Marcello Pittella (Pd) il 6 luglio 2018 e le sue dimissioni il 24 gennaio di quest’anno. Originariamente il voto era stato fissato a gennaio, poi a maggio insieme alle Europee. Infine il Tar ha bocciato l'ipotesi dell'election day.

I RISULTATI DELLE REGIONALI 2013

Alle ultime Regionali del 2013, Pittella appoggiato dal centrosinistra aveva vinto con il 59,6% dei consensi. Dietro, con il 19,38%, Tito di Maggio candidato del centrodestra allora Pdl. Infine il candidato del Movimento 5 stelle, Piernicola Pedicini, era arrivato terzo con il 13,19%. L’affluenza resta un’incognita. Nella precedente tornata, ma si votava per due giorni, votò il 47,6% degli aventi diritto, una delle percentuali più basse di sempre.

LEGGI ANCHE: Chi sono gli impresentabili alle elezioni regionali in Basilicata

M5S CAMPIONE DI CONSENSI ALLE ULTIME POLITICHE

Alle ultime Politiche del 4 marzo 2018, il Movimento 5 stelle è stato il partito più votato con il 44,3% dei consensi. A seguire il centrodestra unito con il 25,4% (con Forza Italia al 12,4% contro la Lega al 6,2%), il centrosinistra al 19,6% (Pd al 17,2%), Liberi e Uguali al 6,4% e Potere al Popolo 1,2%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *