Strage del bus a Mestre, l’autista non ha avuto un malore

Redazione
26/01/2024

La perizia medica ha escluso che Alberto Rizzotto, deceduto nell'impatto insieme ad altre 20 persone, soffrisse di problemi di cuore. Si attendono i risultati degli esami tecnici sul pullman e sul viadotto.

Strage del bus a Mestre, l’autista non ha avuto un malore

Alberto Rizzotto, l’autista che si trovava alla guida del bus precipitato da un cavalcavia a Mestre il 3 ottobre scorso, non ha avuto un malore prima dell’incidente. Lo scrive Ansa riportando i risultati della perizia medica che ha escluso che Rizzotto soffrisse di problemi al cuore. Nell’incidente, oltre all’autista deceduto per lo sfondamento del cranio causato dalla caduta della vettura, sono morte 21 persone. Si attendono ancora i risultati della perizia tecnica sull’autobus e sul viadotto.

LEGGI ANCHE: Primi tre indagati per la strage del pullman di Mestre