Super Bowl 2024, sarà Kansas City Chiefs contro San Francisco 49ers

Redazione
29/01/2024

L’11 febbraio, la squadra di Pat Mahomes e Travis Kelce, fidanzato di Taylor Swift, proverà a difendere il titolo di campione Nfl nella replica della finale 2020. Californiani a caccia del successo che manca dal 1995.

Super Bowl 2024, sarà Kansas City Chiefs contro San Francisco 49ers

I Kansas City Chiefs si confermano la squadra da battere in Nfl. I campioni in carica del football americano hanno infatti conquistato l’accesso al Super Bowl per la quarta volta in cinque anni. All’Allegiant Stadium di Las Vegas, in Nevada, l’11 febbraio affronteranno i San Francisco 49ers, che invece sono a caccia del primo trionfo nel campionato dal 1995. Sarà la replica della finale 2020, quando i ragazzi del Missouri si imposero 31-20 all’Hard Rock Stadium di Miami di fronte a oltre 62 mila spettatori. Quasi tutto pronto anche per il tanto atteso halftime show, il concerto fra primo e secondo tempo, che vedrà l’esibizione di Usher, prossimo anche alla pubblicazione di un nuovo disco.

I Kansas City Chiefs proveranno a difendere il titolo di campioni in carica contro i San Francisco 49ers. Tutto sul Super Bowl 2024.
Il quarterback dei San Francisco 49ers Brock Purdy contro Detroit (Getty Images).

Super Bowl 2024, come arrivano le squadre e chi sono i campioni più attesi

Nella notte italiana fra il 28 e il 29 gennaio, Kansas City ha avuto la meglio contro i Baltimora Ravens con il punteggio di 17 a 10. Fondamentali nella vittoria sono stati i passaggi e la visione di gioco del quarterback Patrick Mahomes, già due volte vincitore del premio Mvp al Super Bowl nelle edizioni del 2020 e del 2023 rispettivamente contro i 49ers di San Francisco e i Philadelphia Eagles. Per quanto riguarda la cronaca del match, i detentori del titolo Nfl hanno condotto agevolmente la partita già nel primo tempo, chiudendo il secondo quarto in vantaggio di 10 lunghezze sul 17-7. Hanno poi controllato la ripresa subendo solamente a poco più di due minuti e mezzo dal fischio finale. Ottimo anche il contributo del tight end o attaccante di Kansas City Travis Kelce, fidanzato di Taylor Swift, che ha anche realizzato uno dei touchdown.

Ben diversa invece la situazione dei San Francisco 49ers, che hanno raggiunto il Super Bowl con grande fatica soprattutto nella partita contro i Detroit Lions. Sotto addirittura di 17 lunghezze alla fine del primo tempo con il punteggio di 24-7, come ha sottolineato anche l’Hollywood Reporter hanno realizzato una delle rimonte più incredibili degli ultimi anni. Eccellente il contributo del giovane quarterback 24enne Brock Purdy, scelto nel 2022 nel settimo giro del Draft. Protagonista assoluto del match, ha condotto i suoi a una partita incredibile tanto da segnare un parziale di 27 punti a zero prima dell’inutile meta nel finale di Detroit. L’11 febbraio in Nevada proveranno a vincere il sesto Super Bowl della loro storia e impedire ai Chiefs di diventare i primi in grado di trionfare in due edizioni consecutive dai New England Patriots che vinsero back to back nel 2004 e nel 2005.

In tribuna ci sarà Taylor Swift a sostenere il fidanzato Kelce?

Squadra più in forma del campionato Nfl, i Kansas City Chiefs sono anche la formazione più glamour del 2024. Travis Kelce, oltre che per le sue performance in campo, è su tutte le pagine di gossip per la relazione con la popstar Taylor Swift, vero fenomeno della cultura pop americana e internazionale. La cantante infatti è stata spesso vista in tribuna a sostenere il proprio partner, il più delle volte in compagnia di amici oppure degli stessi familiari dell’atleta, come nel caso della partita contro Baltimora. È probabile, anche se ancora incerta, la sua presenza anche all’Allegiant Stadium l’11 febbraio. Nonostante il giorno del Super Bowl non abbia concerti in programma, fino al giorno prima sarà a Tokyo per la quarta data consecutiva del suo Eras Tour che inizierà proprio dalla capitale del Giappone le date internazionali.

I Kansas City Chiefs proveranno a difendere il titolo di campioni in carica contro i San Francisco 49ers. Tutto sul Super Bowl 2024.
Travis Kelce e il bacio con Taylor Swift dopo la vittoria (Getty Images).

Hanno fatto il giro del web le foto dei due innamorati, che hanno suggellato con un bacio il loro amore in diretta televisiva dopo la vittoria dei Kansas City Chiefs contro Baltimora. Al termine della partita, infatti, la popstar è scesa sul terreno di gioco per abbracciare il fidanzato, attirando l’attenzione di telecamere e fan sugli spalti. La presenza di Taylor Swift allo stadio ha anche condizionato l’attività dei bookmakers. Secondo i media americani, infatti, alcune teorie ritengono che Kelce giocherebbe molto meglio con Taylor Swift fra i supporter nello stadio.