Teatro, morto il regista Giuliano Vasilicò

Redazione
15/02/2015

È morto nella notte tra il 14 e il 15 febbraio a Roma per un infarto il regista Giuliano Vasilicò....

Teatro, morto il regista Giuliano Vasilicò

È morto nella notte tra il 14 e il 15 febbraio a Roma per un
infarto il regista Giuliano Vasilicò.
Figura eminente del teatro di ricerca e di sperimentazione
fiorito nella Capitale fra la fine degli Anni 60 e l’inizio
degli Anni 70, era nato nel 1940.
I suoi lavori furono spesso ispirati a opere letterarie da
120 giornate di Sodoma a L’uomo senza
qualità
sino a Proust.
ULTIMA APPARIZIONE NEL MAGGIO 2014. L’
ultima apparizione di Vasilicò risale al maggio 2014, quando ha
proposto per due sere, come autore e regista, Il regista in
scena
, fiaba moderna, assolo in cui attraverso quattro
personaggi (un regista, un aiuto regista, un attore ed uno
spettatore) dava vita al teatro stesso con la sua magia, la sua
meraviglia e la sua intellettualità.
I funerali si terranno il 16 febbraio a Roma, alle 11, nella
chiesa di S. Maria Regina Apostolorum di Via Giuseppe Ferrari.