Redazione

Cosa sappiamo sul terremoto in Cina

Cosa sappiamo sul terremoto in Cina

Il numero delle vittime è salito a 12, i feriti sono 125. Il sisma, di magnitudo 6, ha colpito la città di Yibin, nella provincia centromeridionale dello Sichuan.

18 Giugno 2019 07.13

Like me!

È di 12 morti e 125 feriti il bilancio del terremoto che in Cina ha colpito nella tarda serata del 17 giugno la provincia centromeridionale del Sichuan, nella località di Yibin. I soccorritori sono ancora impegnati nelle operazioni di ricerca e di salvataggio delle persone rimaste sotto le macerie. La violenta scossa ha causato il crollo di diversi edifici, tra cui un hotel nella contea di Changning, e il danneggiamento di numerose strade. I soccorsi sono ostacolati dalla violenta pioggia caduta il 18 giugno sulle aree colpite. Il governo cinese ha annunciato l’invio di diverse unità dei vigili del fuoco e altro personale specializzato. L’epicentro è stato individuato a circa 16 km di profondità e la magnitudo registrata è di livello 6. I terremoti più gravi che negli ultimi anni hanno colpito la Cina si sono concentrati proprio tra le montagne dello Sichuan. Nel 2008 un sisma di magnitudo 8 ha provocato la morte di 90 mila persone, con un epicentro distante 400 km da quello della scossa avvenuta lunedì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *