Ritrovato in Texas l’italiano Roberto Coppola, scomparso nel 2016

Redazione
16/12/2023

All’epoca viveva a Calgary, in Canada. La madre si era rivolta anche a tv e giornali per essere aiutata nella sua ricerca.

Ritrovato in Texas l’italiano Roberto Coppola, scomparso nel 2016

Di lui si erano perse le tracce nel 2016, mentre si trovava in Canada. Il milanese Roberto Coppola, scomparso sette anni fa, è stato ritrovato in Texas dopo nuove indagini avviate dalla Polizia di Stato, che hanno poi portato l’Interpol di Washington a rintracciare l’uomo negli Stati Uniti. Coppola è dunque vivo e si trova in buone condizioni. La madre si era rivolta anche a tv e giornali per essere aiutata nella sua ricerca.

Ritrovato in Texas (Stati Uniti) l’italiano Roberto Coppola, scomparso nel 2016. All’epoca viveva a Calgary, in Canada.
Roberto Coppola.

La scomparsa negli anni aveva portato a ricerche internazionali, sempre senza esito

La scomparsa, denunciata nel 2016 dalla madre a Milano, aveva portato a ricerche internazionali, che negli anni si erano rivelate senza esito. I poliziotti più recentemente avevano posto attenzione sul Texas, dove Coppola, in base a informazioni ricevute dalla madre da alcuni conoscenti, il figlio si sarebbe voluto trasferire in camper da Calgary, in Canada. Alla luce di quanto dichiarato dalla donna erano emerse altre circostanze rispetto a quelle raccontate nella denuncia del 2016 e, per verificare se la scomparsa del figlio fosse stata volontaria o riconducibile a un omicidio, era stata trasmessa alla Procura di Milano una nuova comunicazione di notizia di reato. Le indagini a quel punto hanno portato a rogatorie verso il Canada e gli Stati Uniti, Paesi dove vi erano le ultime tracce dello scomparso.

La madre: «Mi spiegherà quando ci vedremo perché per tutto questo tempo non si è fatto sentire»

«Sono rinata. Sono stati anni in cui alternavo la rassegnazione alla speranza e l’ho avuta vinta», ha detto all’Ansa Anna Maiorano, madre del 43enne Coppola. «Le motivazioni per cui per tutto questo tempo non si è fatto sentire me le spiegherà quando ci vedremo. Ora sono solo felice che stia bene».