TIM ed ERG, al via il progetto Missione Ambiente – Generazioni a scuola di sostenibilità

Redazione
24/01/2024

L'iniziativa, partita da Benevento, ha l’obiettivo di contribuire alla diffusione della cultura green. Coinvolgerà 10 città italiane e prevede percorsi di approfondimento su tutela ambientale e transizione ecologica per studenti e studentesse delle superiori.

TIM ed ERG, al via il progetto Missione Ambiente – Generazioni a scuola di sostenibilità

È partito mercoledì 24 gennaio 2024 dall’Istituto Bosco Lucarelli di Benevento, il progetto Missione Ambiente – Generazioni a scuola di sostenibilità, lanciato su scala nazionale da TIM ed ERG, tramite ERG Academy, e volto alla sensibilizzazione sui temi della sostenibilità ambientale. L’iniziativa, che toccherà 10 città italiane, prevede per ogni tappa specifiche sessioni di approfondimento su sostenibilità, tutela ambientale e transizione ecologica che vedranno protagonisti studenti e studentesse.

Dibattiti e confronti con esperti per diffondere la cultura della sostenibilità

Il progetto è infatti inserito nel percorso per le competenze trasversali e l’orientamento (PCTO) delle scuole secondarie di secondo grado, che eredita le finalità dell’ex alternanza scuola-lavoro. L’obiettivo è contribuire alla diffusione della cultura della sostenibilità con un focus particolare sulla preservazione e sulla protezione del nostro pianeta. Gli incontri, il cui obiettivo è promuovere un modello orizzontale e collaborativo, prevedono ampio spazio di dibattito tra esperti ed esperte aziendali e partecipanti degli istituti coinvolti al fine di favorire lo scambio e il dialogo tra le diverse generazioni presenti. Alla tappa inaugurale di Benevento hanno partecipato Andrea Ferrazzi di TIM, già senatore della Repubblica e nel coordinamento dei lavori per le modifiche degli articoli 9 e 41 della Costituzione (estensione della tutela del paesaggio, dell’ambiente, della biodiversità, degli ecosistemi nell’interesse delle future generazioni) e per ERG Alessandro De Vita, Permitting, e Gianluca Gramegna, head of ESG. Ha moderato gli interventi Cristina Sivieri Tagliabue, curatrice dell’iniziativa, fondatrice e direttrice del quotidiano online La Svolta, media partner del progetto.

Dopo Benevento il tour proseguirà a Foggia, Catania e Catanzaro

Partner organizzativo del progetto è ELIS, ente educativo non profit da sempre attivo nel mondo della scuola con varie attività a supporto della crescita e dell’orientamento di studenti e studentesse. Il tour, partito da Benevento, toccherà Foggia (25 gennaio), Catania (1 febbraio), Catanzaro (21 febbraio), Cagliari (6 marzo), Arezzo (20 marzo), Modena (10 aprile), Ascoli Piceno (18 aprile) e Genova (9 maggio) per concludersi a Venezia il 16 maggio.