Tonali squalificato 10 mesi per scommesse

Redazione
26/10/2023

Raggiunto l’accordo per il patteggiamento. Il centrocampista del Newcastle salterà i prossimi Europei che, in caso di qualificazione, vedranno l’Italia impegnata tra giugno e luglio. E dovrà scontare poi pene accessorie per altri 8 mesi.

Tonali squalificato 10 mesi per scommesse

Il presidente della Figc Gabriele Gravina, uscendo dal Coni, ha anticipato il dispositivo della Procura federale sul patteggiamento di Sandro Tonali: l’accordo trovato tra le parti è di una squalifica di 10 mesi e altri otto mesi di pene accessorie. Il centrocampista del Newcastle salterà certamente i prossimi Europei che, in caso di qualificazione, vedranno l’Italia impegnata tra giugno e luglio del 2024.

Scommesse, Tonali squalificato per 10 mesi. Raggiunto l’accordo per il patteggiamento. Il centrocampista del Newcastle salterà gli Europei.
Sandro Tonali ai tempi del Milan (Getty Images).

Il giocatore ha ammesso di aver scommesso su Brescia e Milan

Per arrivare alla comunicazione ufficiale serve ora che l’intesa sia approvata dalla Procura generale dello Sport presso il Coni. Poi lo stop sarà esteso anche a livello internazionale. Stagione finita dunque per Tonali, passato in estate dal Milan al Newcastle. Per lui uno stop più lungo rispetto a Nicolò Fagioli della Juventus perché, a differenza del collega, non si è autodenunciato e ha scommesso sulle sue squadre, Brescia prima e Milan poi, in partite che – almeno – non lo vedevano in campo: altrimenti sarebbe scattato l’illecito sportivo, con pene ben più gravi.

Scommesse, Tonali squalificato per 10 mesi. Raggiunto l’accordo per il patteggiamento. Il centrocampista del Newcastle salterà gli Europei.
Sandro Tonali con la maglia del Newcastle (Getty Images).

Newcastle, sospeso lo stipendio a Tonali e forse una causa al Milan

Secondo quanto riportano i quotidiani sportivi, il Newcastle avrebbe minacciato una causa multimilionaria nei confronti del Milan, club da cui gli inglesi hanno acquistato Tonali sborsando 70 milioni di euro. Non ci sono però prove che i dirigenti rossoneri fossero a conoscenza del giro di scommesse di cui faceva parte il centrocampista. Il Newcastle ha poi annunciato che a Tonali verrà sospeso lo stipendio, di circa 8 milioni di euro all’anno, già dal primo giorno di stop.