Torino, Martinetti di Grom grave in ospedale

Redazione
26/08/2012

Nella notte tra il 24 e il 25 agosto Guido Martinetti, il 38enne cofondatore di Grom, la catena di gelaterie...

Torino, Martinetti di Grom grave in ospedale

Nella notte tra il 24 e il 25 agosto Guido Martinetti, il 38enne cofondatore di Grom, la catena di gelaterie divenuta famosa in tutto il mondo, è stato ricoverato nel reparto di Chirurgia d’urgenza dell’ospedale Molinette di Torino per le gravi ferite subite nello scontro tra due auto nell’ultimo tratto della A6 Torino-Savona, vicino al capoluogo piemontese.
Martinetti era alla guida di un’Audi quando è avvenuto l’incidente con una Musa guidata da Mario Rappazzo, 65 anni, pensionato di Moncalieri. Quest’ultimo, politico locale prima esponente dell’Udc e poi del Pdl, è morto poco dopo l’arrivo dei soccorritori.
Il cofondatore di Grom ha subito un trauma toracico e uno addominale ma è cosciente e non è in pericolo di vita.
Sui social network sono numerosi i messaggi di amici e conoscenti che gli hanno augurato una rapida guarigione.