Torna il grande freddo in tutt’Italia

Redazione
20/01/2011

Dal 20 gennaio 2010 una nuova ondata di freddo e maltempo investirà l’Italia. Subito pioggia e neve anche in pianura...

Torna il grande freddo in tutt’Italia

Dal 20 gennaio 2010 una nuova ondata di freddo e maltempo investirà l’Italia. Subito pioggia e neve anche in pianura sulle regioni settentrionali; dal 21 anche al Centro. Le temperature crolleranno in tutta la penisola.
La protezione civile ha lanciato l’allerta meteo. Dal 20 al 21 nevicate nelle zone montane e collinari (sui 400-500 metri), con cumuli di 20-30 centimetri, e neve anche a 200-300 metri di quota e in pianura, con cumuli di 5 centimetri. Previsti anche venti forti da Nord-Est, con raffiche fino a 70 chilometri orari, e mare molto mosso. Le onde potranno raggiungere i 3 metri. Il sindaco di Firenze ha avvisato i cittadini dal suo profilo su Facebook. «A chi raccomanda attenzione per la neve in arrivo nel fine settimana dico ok, grazie per la segnalazione: magari anche voi occhio alle gomme termiche e se possibile evitiamo le auto quando nevica» ha scritto Matteo Renzi, cercando di evitare quello che accadde il 17 dicembre scorso quando la forte nevicata paralizzò il traffico cittadino. 
Record di freddo in Italia lo scorso 27 dicembre: -48,3 gradi sulle Pale di San Martino, a 2.607 metri, al confine tra Veneto e Trentino Alto Adige.