I trattori a Sanremo non salgono sul palco: Amadeus legge una lettera

Redazione
08/02/2024

Il no della Rai non ha bloccato i manifestanti in marcia verso il centro della città ligure. Niente intervento a ruota libera all'Ariston. La replica: «Forse diamo fastidio. Quello che diciamo viene dal cuore e dalla pancia e sicuramente non verrà trasmesso al pubblico». Il leader Calvani ha criticato la protesta a distanza.

I trattori a Sanremo non salgono sul palco: Amadeus legge una lettera

Alla fine i trattori non vanno all’Ariston. Dopo che sette mezzi sono arrivati all’alba di giovedì 8 febbraio a Bussana, frazione alle porte del comune che ospita il Festival, la Rai ha pronunciato il no ufficiale alla presenza dei manifestanti sul palco. Al loro posto solo un comunicato letto da Amadeus. «Le istanze degli agricoltori troveranno voce all’Ariston nonostante l’estrema frammentazione delle sigle e delle associazioni. Il comunicato porterà alla conoscenza del grande pubblico i problemi, le difficoltà, le richieste che provengono dal mondo agricolo», ha fatto sapere l’azienda pubblica. La replica degli agricoltori: «Forse diamo fastidio. A noi interessa ben poco che il comunicato lo legga Amadeus. Quello che diciamo viene dal cuore e dalla pancia e questo sicuramente non verrà trasmesso al pubblico».

Critico il leader Calvani: «Qualche mano dall’alto ha deciso di mandare alcuni dei “loro”»

Uno dei leader del movimento, Danilo Calvani, ha attaccato: «Vergognoso. Prima invitano alcuni dei nostri, di certo non quelli che sono per strada a protestare, e poi qualche mano dall’alto ha deciso di mandare alcuni dei “loro”, i quali saranno candidati», ha fatto sapere il presidente del Cra Agricoltori traditi dal presidio in provincia di Latina.

Trattori a Sanremo, sette mezzi fermi alle porte del comune: «Speriamo di riuscire a salire sul palco dell’Ariston»
Danilo Calvani (Foto di Facebook).