Tre giornalisti palestinesi uccisi in un raid aereo di Israele

Redazione
10/10/2023

I reporter erano all'interno di un edificio residenziale vicino al porto di Gaza City. I nomi delle vittime sono Said al-Taweel, Mohammed Sobboh e Hisham Nawajhah.

Tre giornalisti palestinesi uccisi in un raid aereo di Israele

È morto anche il terzo giornalista palestinese rimasto ucciso con due colleghi in un attacco aereo israeliano che ha colpito un edificio residenziale vicino al porto di Gaza City. Lo hanno annunciato un sindacato dei giornalisti e un funzionario. Nelle prime ore della mattina del 1o ottobre era stata diffusa la notizia della morte di due di loro. Il terzo, rimasto ferito gravemente, è deceduto più tardi. Il sindacato locale dei giornalisti ha annunciato in un comunicato «il martirio di tre giornalisti nella Striscia di Gaza durante l’attuale aggressione israeliana». Il direttore dell’ufficio media del governo guidato da Hamas, Salameh Maarouf, ha fornito le identità delle vittime: Said al-Taweel, Mohammed Sobboh e Hisham Nawajhah.