Trento, bomba contro la sede di CasaPound

Redazione
07/03/2018

Un ordigno rudimentale è scoppiato nella notte tra 6 e 7 marzo all'entrata de "Il Baluardo", la sede di CasaPound...

Trento, bomba contro la sede di CasaPound

Un ordigno rudimentale è scoppiato nella notte tra 6 e 7 marzo all'entrata de "Il Baluardo", la sede di CasaPound a Trento, provocando danni all'entrata e alla serranda. Lo ha reso noto la stessa CasaPound precisando che «ignoti hanno firmato questo attacco con la scritta «unico voto utile antifascismo sempre"».

Il responsabile di CasaPound Trento, Filippo Castaldini, ha risposto con una nota apparsa su Facebook: «L'ennesimo gesto di chi non sa più proporre ed è incapace di confrontarsi», ha scritto, «Al termine di una campagna elettorale che ha visto un antifascismo isterico manifestare con contenuti minimi ma sempre maggior violenza, oggi l'epilogo compiuto dai figliocci di politici che in queste settimane hanno sproloquiato di antifascismo».

Bomba alla sede trentina di CasaPound: "non ci faremo intimidire"

Trento, 7 marzo – Questa notte un ordigno …

Geplaatst door CasaPound Italia op woensdag 7 maart 2018