Treviso, donna di 27 anni accoltellata e uccisa: il corpo ritrovato nell’ingresso di casa

Redazione
19/12/2023

A dare l'allarme sono stati un vicino di casa e il compagno della vittima, sentito poi in caserma dai carabinieri. Il presunto omicida sarebbe in fuga.

Treviso, donna di 27 anni accoltellata e uccisa: il corpo ritrovato nell’ingresso di casa

A Spinedo, una piccola frazione del comune di Riese Pio X, che si trova in provincia di Treviso, una donna è stata accoltellata e uccisa all’interno del proprio appartamento. La vittima, 27 anni, è stata ritrovata all’ingresso, con ferite riconducibili ad armi da taglio, presenti su tutto il corpo. Ad allertare le autorità sono stati sia un vicino della ragazza, sia il compagno della donna. All’arrivo dei soccorsi, quest’ultimo era al fianco del cadavere in stato di choc.

Non è stata trovata l’arma del delitto

Il compagno della vittima è stato anche ascoltato dai carabinieri. I due vivevano insieme nella villetta in cui è stato ritrovato il corpo, dove attualmente indagano le autorità. Non è stata trovata l’arma del delitto. Il presunto omicida, secondo una prima ricostruzione, sarebbe un uomo di un comune vicino a Riese Pio X. Dopo l’omicidio si sarebbe allontanato a piedi ed è attualmente ricercato.