La polemica su Tria e l'aumento dell'Iva

La polemica su Tria e l’aumento dell’Iva

Il M5s e la Lega all'attacco del ministro dell'Economia: «Con noi al governo nessun rincaro». Zingaretti: «L'unica crescita è quella delle imposte».

17 Aprile 2019 10.48

Like me!

«Con questo governo non ci sarà nessun aumento dell'Iva, deve essere chiaro. Finché il M5s sarà al governo non ci sarà nessun aumento dell'Iva, al contrario. L'obiettivo è ridurre il carico fiscale su famiglie e imprese. Serve la volontà politica. Noi ce l'abbiamo. Mi auguro ce l'abbiano anche gli altri. Fermo restando che ci sono già soluzioni sul tavolo volte ad evitare un aumento», ha detto Luigi Di Maio dopo le dichiarazioni su un possibile aumento dell'Iva del ministro dell'Economia Giovanni Tria.

ANCHE SALVINI SMENTISCE UN AUMENTO

«L'Iva non aumenterà. Punto. Questo è l'impegno della Lega. Siamo al governo per abbassare le tasse, non per aumentarle come hanno fatto gli altri governi», ha fatto sapere in una nota il vicepremier leghista Matteo Salvini. «Mi dispiace per Tria, ma l'aumento dell'Iva non è nel contratto di governo, e di conseguenza il ministro del Tesoro trovi i fondi necessari per non farla aumentare», ha detto il ministro dell'Agricoltura Gian Marco Centinaio a margine della presentazione della campagna di comunicazione "Verde Latte Rosso", presentata a Roma, «abbiamo trovato i fondi per il reddito di cittadinanza, Tria trovi i fondi per non fare aumentare l'Iva. Lo dico a lui e ai colleghi del Movimento 5 Stelle».

ZINGARETTI ALL'ATTACCO

«Gli Italiani hanno bisogno di lavoro, salari più alti, infrastrutture più moderne, più investimenti sulla scuola e conoscenza. Invece oggi il governo gialloverde conferma che l'unica cosa che aumenterà è l'iva. Costruiamo un altra possibilità per salvare l'Italia dai bugiardi», ha detto il leader Pd Nicola Zingaretti dopo l'audizione del ministro Tria sul Def.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *