Riecco la “truffa” dell’investimento in bitcoin

Michelangelo Coltelli

Riecco la “truffa” dell’investimento in bitcoin

26 Marzo 2019 14.04
Like me!

C’è un link che nell’ultima settimana è stato condiviso moltissimo nelle sezioni commenti di tanti siti, Butac compreso. Il link viene diffuso da profili che sono stati hackerati, usati per pubblicare qualche commento e poi abbandonati. Ne ho seguito qualcuno per capire meglio. Perlopiù si tratta di profili realizzati anni fa su Disqus (il sistema per gestire i commenti che usano molti siti e anche Butac) e oggi stanno diffondendo sempre lo stesso link, a ripetizione, nei commenti ai post che l’utente originale aveva commentato magari due o tre anni fa.

Il link (anche se l'indirizzo accorciato da Google cambia) porta sempre alla stessa pagina:

«Come ho guadagnato 12.365,98 euro in 26 giorni senza spendere un centesimo. Questo è un servizio gratuito. Non è richiesta una carta di credito. Fammi vedere come si fa!».
Cliccando sul bottone si finisce su altra pagina:

Bitcoin Evolution. Un sistema d'investimento che ormai gira da tempo.

Il claim iniziale che dice che non serve una carta di credito è corretto. Perché i signori vogliono sentirci dal vivo, al telefono, se inseriamo i nostri dati per loro il gioco è fatto. Ci chiamano, invitandoci a fare direttamente un versamento su un conto che ci diranno a voce, per un investimento basato sul loro sistema sicuramente vincente.

LEGGI ANCHE: Bitcoin ai minimi storici: è la peggiore crisi in 10 anni

Dalle testimonianze che ho raccolto, il primo investimento svanisce in men che non si dica, e ancor prima che l’investitore realizzi di essere vittima di una truffa ecco che riceve una seconda chiamata che spiega che si è trattato di un colpo di sfortuna, ma che non si deve disperare, basta versare un altro po’ di soldini nel conto di cui sopra per avere la certezza che rivedremo l'investimento più un lauto guadagno. Ovviamente anche il secondo investimento andrà perduto e a quel punto forse ci si renderà conto di esser stati presi per i fondelli. Ma i nostri denari hanno oramai preso il volo, a poco serve la consapevolezza dell’esser stati raggirati.

NESSUNO SI MERITA DI ESSERE RAGGIRATO IN QUESTO MODO

Spesso i miei lettori mi dicono che la gente che casca in questi giochini finanziari si merita di venire fregata. Il problema è che chi ci casca, spesso, è solo un povero ignorante in materia finanziaria (per non parlare di digitale) e magari investe i suoi risparmi convinto di poter fare qualcosa che lo risollevi da un momento di crisi. Io non riesco proprio a non pensare a quanti, disperati cercano modi per tirare avanti, e magari garantire un futuro ai propri figli. Sicuramente sono persone che dovrebbero studiare prima di investire denaro a caso, o rivolgersi a professionisti veri. Ma non è giusto che vengano truffate così. Non credo serva aggiungere altro se non un classico: occhio al portafoglio!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *