Trump e Biden fanno a botte con le parole

Redazione
22/03/2018

«Il pazzo Joe Biden cerca di comportarsi da duro. In realtà è debole, sia mentalmente sia fisicamente, eppure minaccia, per...

Trump e Biden fanno a botte con le parole

«Il pazzo Joe Biden cerca di comportarsi da duro. In realtà è debole, sia mentalmente sia fisicamente, eppure minaccia, per la seconda volta, di aggredirmi fisicamente. Non mi conosce, ma andrebbe al tappeto velocemente e duramente, piangendo per tutto il tempo. Non minacciare la gente Joe!».

Questo è quanto ha scritto su Twitter Donald Trump, in risposta alle dichiarazioni fatte martedì 20 marzo dell'ex vice presidente americano Joe Biden. Il numero 2 di Obama aveva detto che se fosse andato a scuola con il tycoon probabilmente lo avrebbe «picchiato a sangue».

PERCHÉ BIDEN PICCHIEREBBE TRUMP. Il motivo? I rozzi commenti del presidente sulle donne, divenuti di pubblico dominio durante la campagna elettorale e poi derubricati a «discorsi da spogliatoio» dallo stesso Trump. «Mi hanno chiesto se mi sarebbe piaciuto discutere con questo gentiluomo», aveva spiegato Biden davanti agli studenti dell'Università di Miami, «e ho detto di no. Ho risposto: "Se fossimo andati a scuola insieme, lo avrei portato fuori dallo spogliatoio e lo avrei picchiato"». La folla aveva riso e lo aveva applaudito.

[mupvideo idp=”5756168927001″ vid=””]