Stati Uniti, Trump pronto a licenziare anche McMaster

Redazione
16/03/2018

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, dopo aver rimosso il segretario di Stato Rex Tillerson, sarebbe pronto a licenziare...

Stati Uniti, Trump pronto a licenziare anche McMaster

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, dopo aver rimosso il segretario di Stato Rex Tillerson, sarebbe pronto a licenziare anche l'attuale consigliere per la Sicurezza nazionale, generale H.R. McMaster. Lo scrive il Washington Post citando cinque fonti informate. Trump starebbe aspettando a fare l'annuncio ufficiale perché non avrebbe ancora individuato un valido sostituto e per il momento la portavoce della Casa Bianca, Sarah Huckabee Sanders, ha smentito la notizia. McMaster era stato chiamato al posto di Michael Flynn, costretto alle dimissioni per il suo coinvolgimento nel Russiagate. Il generale ha contribuito a dare un certo equilibrio all'amministrazione Trump, ma negli ultimi tempi il suo rapporto con il presidente si sarebbe logorato e Trump sarebbe diventato insofferente ai suoi tentativi di "imbrigliarlo".

[mupvideo idp=”5751899474001″ vid=””]