Trump contro la Germania pensa a sanzionare il Nord Stream 2

Per la prima volta il presidente Usa ha minacciato misure restrittive contro un alleato della Nato e dell'Ue. Nel mirino il gasdotto che arriva dalla Russia.

12 Giugno 2019 20.08
Like me!

Donald Trump ha annunciato che sta considerando di imporre sanzioni contro il Nordstream 2, il nuovo gasdotto russo-tedesco da tempo nel mirino del presidente americano, che è tornato a mettere in guardia la Germania contro la dipendenza energetica da Mosca.

LA VISITA DEL POLACCO DUDA

L’annuncio è stato fatto in occasione della seconda visita alla Casa Bianca del presidente polacco, Andrzej Duda, che ha anche fatto ‘shopping’, ordinando una trentina di caccia F-35. Insieme agli aerei, Trump ha promesso anche l’invio di altri 2 mila soldati in Polonia, spostandoli dalla Germania. Truppe che andrebbero ad aggiungersi alle forze di rotazione americane, circa 5 mila militari che si alternano nel quadro delle operazioni Nato. I media Usa parlano di un accordo che comprenderebbe anche l’invio di uno squadrone di b’Reaper’ per fornire maggiori informazioni di intelligence alla Polonia.

ANCORA NIENTE “FORT TRUMP”

Mosse che potrebbero irritare Mosca, anche se gli analisti ritengono che l’aumento dei soldati americani non accrescerebbe di molto la forza deterrente contro le presunte minacce russe. Per il Cremlino sarebbe stato sicuramente più preoccupante una base americana permanente, come chiedeva Duda, che nella sua precedente visita nello Studio Ovale alla fine del 2018 aveva proposto di sborsare almeno due miliardi di dollari e di chiamarla Fort Trump.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *