Twitter entra nei tribunali inglesi

Redazione
20/12/2010

Luce verde a Twitter dai palazzi di giustizia in Gran Bretagna. La massima autorità giudiziaria inglese, ha autorizzato i giornalisti...

Twitter entra nei tribunali inglesi

Luce verde a Twitter dai palazzi di giustizia in Gran Bretagna. La massima autorità giudiziaria inglese, ha autorizzato i giornalisti a fare uso del microblogging durante i processi. Sarà possibile d’ora in poi per la stampa usare anche sms e email.
Ma Lord Igor Judge ha precisato che ci saranno restrizioni, soprattutto nei casi in cui l’uso dei social network potrebbe influenzare i testimoni. Le organizzazioni giornalistiche dovranno chiedere ogni volta il permesso di usare Twitter e affini.
I social network saranno invece proibiti ai non giornalisti per evitare distrazioni in aula e assicurare che il lavoro della giustizia proceda senza intralci. Il tema di Twitter in tribunale era diventato di attualità nell’udienza di appello sulla libertà su cauzione di Julian Assange, il capo di Wikileaks ricercato dalla Svezia per reati sessuali. In quell’occasione il magistrato aveva proibito ai giornalisti di comunicare con l’esterno durante i lavori in aula.