Ucraina, il parlamento approva in prima lettura il disegno di legge sul rafforzamento della mobilitazione

Redazione
07/02/2024

È stato sostenuto da 243 deputati. Il 21 febbraio la seconda lettura e dunque il probabile via libera al provvedimento, che prevede - tra le altre cose - l’abbassamento di due anni dell’età di leva.

Ucraina, il parlamento approva in prima lettura il disegno di legge sul rafforzamento della mobilitazione

La Verkhovna Rada, ovvero il parlamento ucraino, ha approvato in prima lettura il disegno di legge con cui il governo intende modificare le regole della mobilitazione. Il progetto di legge è stato sostenuto da 243 deputati, 45 si sono astenuti mentre 12 hanno votato contro. «Ulteriori emendamenti verranno apportati fino al 21 febbraio e alla seconda lettura», ha spiegato il deputato Yaroslav Zheleznyak su Telegram, citato dai media locali. A dicembre Volodymyr Zelensky ha affermato che il comando militare aveva proposto di mobilitare da 450 mila a 500 mila nuovi coscritti.

Ucraina, il parlamento ha approvato in prima lettura il disegno di legge sul rafforzamento della mobilitazione.
Il saluto militare di un soldato ucraino a Zelensky (Getty Images).

Cosa prevede il disegno di legge 

Il disegno di legge mira a estendere la legge marziale e la mobilitazione generale per altri 90 giorni, fino al 14 maggio 2024. Su questi aspetti non c’è stata alcuna opposizione: dal 24 febbraio del 2022, giorno in cui la Russia ha invaso l’Ucraina, la Verkhovna Rada ha esteso la legge marziale già nove volte. Fanno discutere e preoccupare le altre misure previste: mobilitazione estesa da 18 a 36 mesi, abbassamento dell’età di leva da 27 a 25 anni, punizioni per le persone che non si presentano ai centri di reclutamento entro 10 giorni. Il disegno di legge introduce poi la convocazione elettronica e un addestramento di base per tutti gli uomini di età inferiore a 25 anni, oltre che una formazione facoltativa per le donne. In base alla nuova disposizione, ad alcuni individui condannati per reati sarà inoltre consentito prestare servizio militare.

Ucraina, il parlamento ha approvato in prima lettura il disegno di legge sul rafforzamento della mobilitazione.
Soldati dell’esercito ucraino (Getty Images).

Potrebbe entrare in vigore ad aprile

Una prima bozza del disegno di legge era stata presentata dal Gabinetto dei ministri dell’Ucraina alla Verkhovna Rada il 25 dicembre. Ritirato dopo aspre polemiche l’11 gennaio, il disegno di legge è stato poi riproposto in versione aggiornata il 31 gennaio. Dopo la prima lettura, saranno possibili emendamenti fino al 21 febbraio, poi avrà luogo la seconda lettura da parte del parlamento. Secondo Zheleznyak il disegno di legge potrebbe essere adottato nell’ultima settimana di febbraio, firmato all’inizio di marzo ed entrare in vigore ad aprile.