Urso: «Rischi energetici dal conflitto in Israele»

Redazione
09/10/2023

Il ministro delle Imprese e del Made in Italy: «Così come è accaduto per la guerra di Russia in Ucraina per il gas, così potrebbe succedere di nuovo con gas e petrolio».

Urso: «Rischi energetici dal conflitto in Israele»

L’attacco a Israele crea «una situazione di emergenza che rischia di far esplodere altre problematiche, per esempio per l’energia». Lo ha detto il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso parlando a Rai News 24. Urso ha spiegato: «Così come è accaduto per la guerra di Russia in Ucraina per il gas, così potrebbe accadere di nuovo perché da quei Paesi dal Nord Africa arrivano altre risorse. Dobbiamo capire anche se dobbiamo pensare all’autonomia energetica del nostro Paese».

Urso: «L’emergenza rischia di far esplodere un problema con gas e petrolio»

Il ministro ha poi aggiunto: «Bisogna essere vigili, uniti e coesi in Europa per fronteggiare questa situazione di emergenza che rischia di far esplodere altre problematiche, mi riferisco a quello dell’energia come accaduto per la guerra della Russia in Ucraina, per l’approvvigionamento di gas e petrolio». E ha concluso: «Da quei Paesi giungono altre risorse alla nostra Europa. Dobbiamo capire e comprendere anche se dobbiamo pensare all’autonomia strategica del nostro continente per l’approvvigionamento energetico ma non solo».