Trump testa l’alleato tedesco sulla crisi delle petroliere

Gli Usa hanno formalmente chiesto alla Germania di unirsi a Francia e Regno Unito nella coalizione internazionale a difesa dello Stretto di Hormuz. Alta tensione con l'Iran.

30 Luglio 2019 13.03
Like me!

Gli Stati Uniti hanno formalmente chiesto alla Germania di partecipare alla missione nello Stretto di Hormuz in difesa delle petroliere. «Abbiamo chiesto formalmente alla Germania, insieme a Francia e Regno Unito, di assicurarci aiuto a fronte dell’aggressione iraniana», ha detto un portavoce dell’ambasciata americana a Berlino citato dall’agenzia Dpa.

BERLINO CERCA DI PRENDERE TEMPO

Il governo federale aveva precedentemente dichiarato di non avere ricevuto alcuna richiesta dagli alleati a partecipare a una missione militare per la protezione delle navi mercantili nello Stretto di Hormuz. Il ministro della Difesa Annegret Kramp-Karrenbauer aveva detto che è necessario che si faccia una analisi «molto concreta della situazione e relativamente a tutti i punti», sostenendo che Berlino può «parlarne e decidere» se si chiarisce in che cosa la missione esattamente consista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *