Il bagno nella Barcaccia costa caro a Valeria Marini

Redazione

Il bagno nella Barcaccia costa caro a Valeria Marini

La show girl paga salato lo spettacolo a Piazza di Spagna: Daspo e multa da 100 euro. Il video postato sui social.

11 Luglio 2019 22.02
Like me!

Ha scelto la Barcaccia e non la Fontana di Trevi, forse consapevole del temibile confronto con la Ekberg. Ma a Valeria Marini il bagno nella fontana ai piedi della scalinata di Trinità dei Monti è costato caro: Daspo e una multa da 100 euro. Insomma non proprio un epilogo da Dolce Vita.

La scorribanda dell’attrice ha preso il via alle 20.30 di ieri in una calda serata romana: inguainata in un vestito lamè, capelli lunghi al poco vento che l’afa concedeva si è lasciata andare ad un sinuoso balletto nell’acqua della Barcaccia. Scene immortalate in un video postata con un certa spavalderia sui social col commento «bagno stellare nella Barcaccia Roma Amor». Gli agenti del I Gruppo «ex Trevi» della Polizia Locale, di presidio h24 nell’area, al momento dei fatti si trovavano in cima alla scalinata di Trinità dei Monti, impegnati ad allontanare un gruppo di persone che bivaccavano sui gradini. Insospettiti da un assembramento attorno alla Barcaccia, si sono diretti verso la fontana e hanno trovato l’attrice. Per lei sono scattati la multa e il Daspo. Ora dalle fontane romane dovrà stare lontana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 1

  1. Il bagno nelle fontane romane dovrebbe essere riservato, a fini di promozione turistica, solo ad attrici straniere famose, non a sciacquette nostrane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *