Vannacci si prepara alle Europee con il nuovo libro “La forza e il coraggio”

Redazione
11/01/2024

Una seconda pubblicazione del generale per girare l'Italia e fare campagna elettorale per quella che, dopo l'annuncio di Salvini dell'8 gennaio, sembra una candidatura sempre più probabile. Uscirà a marzo per Piemme, del gruppo Mondadori, e racconterà della sua vita privata e della sua carriera da «fedele servitore del Paese che ama incondizionatamente».

Vannacci si prepara alle Europee con il nuovo libro “La forza e il coraggio”

Alcuni pensavano che Il mondo al contrario, il libro omofobo e razzista del generale Roberto Vannacci, sarebbe rimasto un caso isolato letto da una piccola nicchia di persone. E invece, dopo il successo dell’aver venduto oltre 200 mila copie, il generale è pronto a tornare con un nuovo libro. E stavolta glielo pubblicherà uno dei principali editori italiani, Piemme del gruppo Mondadori. Il libro si chiama La forza e il coraggio e uscirà a marzo, in perfetto tempismo per essere il manifesto politico della sempre più probabile candidatura di Vannacci alle elezioni europee.

Il generale sarà disponibile per la promozione, le interviste e la partecipare a talk televisivi

Secondo quanto apprende Il Fatto Quotidiano, il libro è una autobiografia di 200 pagine in cui Roberto Vannacci racconta la sua vita privata e la sua carriera nell’esercito. Nella presentazione del libro si legge: «Questa volta il generale torna in libreria con un saggio diverso, più personale perché racconta la sua storia di fedele servitore dello Stato come generale incursore. Un incursore è sempre unico. Si nutre della soddisfazione di appartenere a una ristrettissima cerchia. Non si arrende mai e non abbandona mai la sfida. Un incursore esce dai ranghi della truppa». E non manca anche la retorica leghista: «La sua storia è la storia di un amore incondizionato verso il suo Paese: l’Italia». Piemme specifica anche che il libro sarà «un evento editoriale, tra nuove polemiche e curiosità» e che il generale «si impegna nella promozione e sarà disponibile a interviste e a partecipare a talk televisivi».

LEGGI ANCHE: Vannacci, Bandecchi e i nuovi mostri fumettistici che sguazzano nella cretinocrazia

Salvini ha annunciato la volontà di candidare Vannacci alle elezioni europee

Nell’uscita del nuovo libro ci sono tutti gli indizi per pensare che Vannacci si stia preparando a una campagna elettorale. Da mesi il generale viene corteggiato dal leader della Lega, Matteo Salvini, creando anche qualche imbarazzo agli alleati di governo. Lunedì 8 gennaio, il vicepremier a Quarta Repubblica ha annunciato la volontà di candidare Vannacci nelle liste della Lega alle elezioni europee. Il generale dovrebbe correre come capolista nella circoscrizione della Toscana, la sua terra d’origine.