Vasco Rossi scrive «slurp» a una foto di Victoria dei Maneskin: polemiche dei fan

Redazione
22/06/2023

Il rocker 71enne ha commentato con tanto di emoticon con la fiamma un post della bassista 23enne. In tanti lo accusano scrivendo che «potrebbe essere sua nipote» o che «serve decenza». Lui non risponde e si prepara al doppio concerto di Palermo.

Vasco Rossi scrive «slurp» a una foto di Victoria dei Maneskin: polemiche dei fan

Vasco Rossi e Victoria De Angelis sono i protagonisti dell’ultima polemica sui social. Tutto è partito da un commento che il rocker di Zocca ha postato sotto a una foto della giovane bassista dei Maneskin. Vasco ha scritto «slurp» e a corredo ha inviato anche l’emoticon del fuoco, a testimonianza del commento hot. Un apprezzamento, quello del cantante emiliano, che però in tanti non hanno per nulla gradito. E così sono partiti gli attacchi, soprattutto dai fan di Victoria e dei Maneskin, che contestano al rocker tanto ciò che ha scritto quanto la differenza d’età. Vasco ha compiuto, il 7 febbraio scorso, 71 anni, mentre la musicista il 28 aprile ne ha festeggiati 23.

Vasco scrive «slurp» alla foto di Victoria dei Maneskin e viene attaccato
Victoria De Angelis dei Maneskin durante un concerto a Los Angeles (Getty).

Fan contro Vasco: «Victoria potrebbe essere tua nipote»

I commenti contro il rocker sono stati tanti, praticamente tutti con un’unica idea: «Vasco, Victoria potrebbe essere tua nipote». E così mentre i Maneskin si godono qualche giorno di vacanza, in vista del prossimo concerto del 16 luglio a Trieste, il profilo della bassista, fidanzata con la brasiliana Luna Passos, viene invaso dai fan che la difendono. «Hai 71 anni e non ti vergogni?», scrive un utente. Un altro chiede incredulo: «Slurp sulla foto di una ragazzina?». Un commento tira l’altro e c’è chi sottolinea come servirebbe «un po’ di decenza. Qui non si tratta più di essere trasgressivi».

Vasco scrive «slurp» alla foto di Victoria dei Maneskin e viene attaccato
Vasco Rossi (Imagoeconomica).

Vasco non risponde e stasera canta a Palermo

Nonostante gli insulti, Vasco non risponde e si prepara, invece, a due giorni di concerti a Palermo. Una grande emozione per il rocker, che torna allo stadio Barbera a quasi 40 anni dall’ultima volta. E su Instagram carica i fan: «Mi ricordo quando siamo venuti a suonare in questo stadio era il 1985. Naturalmente facevamo solo la curva. Poi sono tornato un sacco di volte a Palermo ma al Velodromo Borsellino. La prima volta che ritorno allo stadio Barbera ..è un’emozione molto forte. È una pacca incredibile!! Stasera ci divertiremo come dei pazzi.. e vi farò impazzire di gioiaaaa!!!! Evvivaaaa!!».